Paola Azzolini & Paola Tinuper


Lo Studio Azzolini Tinuper si occupa di design e ricerca nel campo dei materiali e delle tecnologie innovative. Si specializza su tematiche legate all'uso del colore e dei materiali industriali come consulente per aziende quali: Arclinea (cucine), Lamm (poltrone per ufficio), Steelcase, Knoll Ont., Unifor, Castelli (forniture per ufficio), Biesse, Belli e Forti (casalinghi), Braendli (rivestimenti murali), Stone Italiana (pietre ricomposte), Gruppo Marcolin (occhiali), Mandarina Duck (valigeria), Poltrona Frau (contract), Pugi RG (tessuti), Luxo Italiana (illuminazione), Sacmi Group, Bertolaso (macchine e impianti industriali), Fiat, Epson (articoli informatica), Whirlpool Europe (elettrodomestici).

Progetta prodotti industriali risolti con un particolare approccio derivante dallo studio di tendenze, dalla ricerca sui materiali e sui processi di produzione. Loro prodotti sono realizzati da Vittorio Bonacina, Habitat Italiana, Rimadesio, Ciacci, Mobilmetal, Softline, Bimax, Acam, Frigetto, Ez'ech, Carlo Giannini, Seccose, L'Inglesina Baby (articoli per la prima infanzia), Modo e Modo (cartotecnica), Fila Sport, United Pets, Roncato (valigeria).

Si occupa di architettura con una particolare attenzione alle strutture soft dell'ambiente, specializzandosi nella progettazione di spazi exhibit e commerciali (Sacmi, Ciacci, Inglesina, Siemens Exhibit Concept), di showrooms e spazi corner (Intimissimi / Gruppo Calzedonia, Cooky Store Franchising, Sociètè Generale Paris, Sporting Life Studio, Ognitendenza Showroom, Opta Multistore, Piaggio Retail Concept, Nicoletti Franchising, Frette Franchising, Kidland & Barbie Corners, Blue Notes Men Fashion Corner).

Lo Studio svolge attività divulgativa delle proprie ricerche e realizzazioni attraverso la didattica presso l'Istituto Europeo di Design Milano, la pubblicazione e la partecipazione ad eventi culturali.

Disegna nel 1996 la Collezione letti Theta per Bonacina 1889